Elena Mapelli

Elena Mapelli, L'ammirazione.jpg

Critica in semiotica estetica dell’Opera “L'ammirazione” di Elena Mapelli

 

La meraviglia tesa del portale fotografico della Mapelli è transizione spaziale, cammino d’iniziazione che spoglia dalle sovrastrutture del vivere quotidiano, volge ai quattro elementi naturali, per l’ingresso rinascente al regno della conoscenza, della rivelazione misterica. Il profilo contemplativo, innatura del tempio, letteralmente dello spazio tagliato di cielo, che, partecipante della bellezza, è la chiave stessa del passaggio rituale fra profano e sacrale.