Giuseppe Loy

Critica in semiotica estetica dell’Opera “Il piccolo Lord” di Giuseppe Loy

 

L’animosa arte ritrattistica del Loy non è mera, seppur forbitissima, riproduzione plastica della figura;

è elegante cura del dettaglio in qualità segnica e trascendentale di rimando ad un significato emotivo, etico e profondo. La nobiltà vera all’artista non è nel fasto di un’incomoda apparenza, ma di chiari e illustri natali fa un uomo il valore formativo e identitario della ricerca, dell’approfondimento, della conoscenza.

© 2018 by Accademia Internazionale di Significazione Poesia e Arte Contemporanea

created by Antonino Bumbica