Ivan Iliev

Ivan Iliev, Metaphysica - the four elements.jpg

Critica in semiotica estetica dell’Opera “Metaphysica - the four elements” di Ivan Iliev

 

Il movimento pittorico dell’Iliev è sintesi di microcosmo e di macrocosmo, che assurge dallo stato indifferenziato inconscio per la metamorfosi nei quattro elementi, in elevazione, dal grembo della terra, all’ascolto dell’acqua, alla levità dell’aria, all’esplosione ignea, che sublima la materia in spirito, nel fiorire della quintessenza della conoscenza superna. Dal nero della nigredo all’oro filosofale e lungo la viriditas, della linfa comune e rivolta, è la trasmutazione, che non scinde, ma integra sapientemente gli opposti all’unità.